Lampada Led solare

 

Lampada Led a energia solare

Patox

Contenuto Confezione

La confezione contiene

-Il faretto led ad energia solare

-2 biadesivo

-1 tassello

-Manuale istruzioni

 

La lampada arriva in una scatola minimal di solo cartone e apprezzo molto questa caratteristica del venditore Patox perchè spesso le confezioni sono di diverso materiale e diventa impossibile differenziare i rifiuti e si finisce per indifferenziarlo.

 

Potete acquistarla su Amazon a questo link

 

Caratteristiche fisiche e materiali di costruzione

Il faretto è composto da acciaio, abs e plastica, molto robusto e compatto. Il colore è nero. A la forma di una mezzaluna. Nella parte superiore troviamo la piastrina solare, nella parte frontale il sensore di movimento di forma rotonda e struttura a nido d’ape e 2 bande luminose. Nella parte inferiore troviamo la lampada a led. Nella parte posteriore troviamo il foro per l’installazione a tassello e l’interruttore on/off della lampada.

 

Caratteristiche e Funzioni

Questa lampada ha la caratteristica di essere alimentata ad energia solare e questo ci permetterà di posizionarla in una zona dove non abbiamo l’energia elettrica ma necessitiamo di un punto luce.

 

Ha una doppia funzione con meccanismo diverso.

 

Una funzione è quella di lampada segna passi, con luce led di forte intensità, che si attiva quando il sensore rileva un movimento e questo può essere utile per percorrere un vialetto ad esempio con la luce che si accende al nostro passaggio. Trovo questa funzione utilissima non solo per comodità del segnapassi, ma perché, soprattutto in giardino, se sentiamo qualche rumore possiamo capire se davvero c’è qualcuno all’accendersi della lampada e riuscire a vedere di cosa si tratta. Il sensore di movimento agisce in un raggio di circa 5 metri con un angolazione di circa 90°

 

L’altra funzione è automatica in quanto la luce nelle bande centrali si accende in automatico al calar del sole per spegnersi la mattina. Quindi potremmo avere una zona sempre illuminata senza doverci preoccupare del consumo di energia elettrica e senza il problema di dimenticarla accesa! Ovviamente la luce automatica delle bande centrali è una luce meno intensa di quella led che si attiva con il sensore di movimento.

In entrambi le funzioni la luce è “luce bianca”, durante la sera la luce automatica è stabile, non ha interruzioni ed è costante. Stessa cosa per la luce led, è “luce bianca” molto forte se ben carica, non sembra un effetto di luce solare in quanto è davvero una luce forte.

 

All’interno della lampada è alloggiata la batteria ricaricabile a luce solare, che solitamente hanno una lunga durata ma che comunque è di semplice sostituzione. Basterà svitare le viti nella parte posteriore della lampada ed il gioco è fatto. Nel manuale di istruzioni ci sono dettagliate istruzioni in inglese, di semplice comprensione e con molte raffigurazioni che ci guidano passo passo.

 

Installazione

L’installazione della lampada è molto semplice. Possiamo scegliere di attaccarla nella zona interessata con il biadesivo in dotazione, molto resistente, oppure con il tassello, sempre in dotazione. Dato che l’interruttore della lampada è nella parte posteriore, consiglio di attaccarla con il tassello che in realtà non la ancora al muro ma si appende e questo facilità lo spegnimento della lampada se per un periodo non vogliamo usarla o se semplicemente vogliamo riporla in inverno se la usiamo solo in estate in giardino.

Assicuratevi di posizionare la lampada in una zona dove riesca a “catturare” più sole possibile, così sarà sempre ben carica e farà una luce molto forte.

 

Consiglio questa lampada a luce solare a tutti coloro che necessitano di un punto luce/segnapassi in una zona del giardino/terrazzo/balcone che non è servito di energia elettrica, in quanto è una valida ed efficiente alternativa a poco prezzo e a ottima resa.

 

Vi lascio il link per l'acquisto su amazon